-7 a sua maestà “Il Corchia”

Ci siamo, mancano 7 giorni al ritorno di SpeleoFotoContest. Le foto sono pronte per essere esposte, i relatori sono pronti per relazionare ed i partecipanti allo Workshop sono pronti per…. passare tre giorni che sicuramente ricorreranno a lungo.

Molti di coloro che venerdì prossimo siederanno ai “banchi di scuola” per ascoltare i consigli e gli insegnamenti dei relatori difatti, pur essendo già speleologi, non hanno mai messo piede nell’antro del Corchia e sicuramente “l’Antro” farà di tutto per non passare inosservato e fare venire a tutti, come sempre, una gran voglia di tornarci.

Per chi non lo conoscesse, il Corchia, rappresenta una sorta di anomalia nel panorama degli “abissi apuani”, infatti a differenza della maggior parte delle cavità ipogee di questa zona catatterizzate da un andamento prevalentemente verticale con una tipica alternanza meandro-pozzo, il Corchia si presenta come un complesso estremamente ramificato e diversificato, composto sia da condotte orizzontali che verticali anche di notevoli dimensioni che da labirintici ambienti enormi. Una montagna relativamente piccola che racchiude al suo interno oltre 70 km di cavità ancora in fase di esplorazione grazie al progetto”Orco” ed al lavoro incessante di tanti speleologi toscani e non, magistralmente coordinati da Leonardo Piccini, Salvatore Iannelli e dalla Federazione Speleologica Toscana.

Tutto questo, ed ancora chissà quanto altro, è l’Antro del Corchia, che grazie alla fondamentale collaborazione di Corchia Park attraverso la messa a disposizione per SpeleoFotoContest del percorso turistico attrezzato darà l’opportunità ai partecipanti allo workshop di scoprire una piccola parte dei segreti e delle meraviglie nascoste nel sottosuolo.

ONE MORE DAY, ONE MORE WEEK!!!!

Visto il crescere delle richieste di iscrizione negli ultimi due giorni a contest e workshop, abbiamo deciso di prorogare i termini per iscriversi:

Un giorno ancora per il contest!

Una settimana ancora per lo Workshop!

Quindi i nuovi termini per le iscrizioni sono:

Martedì 6 h 24:00 per iscriversi al Contest

Martedì 13 h 24:00 per iscriversi allo Workshop

Quindi non state a pensarci più di tanto che il tempo passa velocemente.

Ultimo giorno! Last day!

Ci siamo, domani a mezzanotte le iscrizioni a SpeleoFotoContest e SpeleoFotoWorkshop chiuderanno. Sfruttate gli ultimi scampoli di tempo per partecipare, poi si apriranno le votazioni per il premio Web. Il 23 24 25 Novembre al palazzo della cultura a Cardoso ci sarà anche SpeleoFotoExpo, la mostra ad ingresso libero con tutte le foto in gara e quelle delle passate edizioni. Venite a trovarci.

SFC @ Nuvole

Manca una settimana allo Speleoraduno #NuvoleCasola2018 e noi siamo pronti per incontrarvi e raccogliere le vostre iscrizioni a contest e workshop. Ci troverete al banco della Federazione Speleologica Toscana e potrete avere tutte le informazioni su #SFC18.

Manca poco, lunedì 5 Novembre chiuderanno le iscrizioni quindi affrettatevi! A chi verrà ad iscriversi durante il raduno sarà dato un omaggio speciale, vi ricordiamo che al raduno chi si iscriverà al contest avrà la possibilità di consegnare personalmente le foto in gara ovvero copiare i files direttamente portandoli con un chiavetta USB o una Memory card.

Mi raccomando vi aspettiamo!!!!

SpeleoFotoPremi, ecco i premi in palio per il contest

Siamo a poco più di un mese da SpeleoFotoContest e mancano solo 21 giorni alla chiusura delle iscrizioni. È arrivato il momento di rivelare quali sono i premi in palio per questa edizione:

Alla foto prima classificata:

Un buono acquisto del valore di 200€ offerto dalla Società SpeleologicaSocietà Italiana come “premio speciale SSI Puliamo il Buio”

Valigia stagna mod. “MAX 300” offerto dalla Plastica Panaro

Alla foto seconda classificata:

Un sacco speleo mod. “Ovoidale” offerto da Steinberg

Valigia stagna mod.”Max 250″ offerto dalla Plastica Panaro

Alla foto terza classificata:

Un buono acquisto del valore di 100€ offerto da Il Buranchetto

Alla foto vincitrice del “premio Piera”

Impianto di illuminazione speleo offerto dalla ArgoLamp

Alla foto vincitrice del “premio Web

Un sacco speleo mod. “Ovoidale” offerto da Steinberg

In più gadget a sorpresa per tutti i partecipanti allo workshop!!

Dunque adesso non vi resta altro da fare che iscrivervi prima possibile, aspettiamo le vostre foto!

Aggiornamento regolamento workshop

Il comitato organizzatore di SpeleoFotoContest ha deliberato una modifica al regolamento della sezione workshop.

Pensando di venire incontro alle esigenze dei partecipanti abbiamo deciso di includere nel costo di iscrizione anche il pranzo del Venerdì ed il pranzo al sacco del Sabato da portare in grotta.

Viene pertanto pubblicata una nuova versione del regolamento aggiornato al 2 Ottobre 2018 in cui viene specificato che i due pranzi sono compresi e che resta comunque esclusa ogni altra voce relativa a “Vitto e alloggio”.

Coloro che hanno già ufficializzato l’iscrizione compilando il modulo con il vecchio regolamento, che non prevedeva pranzi inclusi, avranno ugualmente diritto ad usufruire dei pasti offerti dall’organizzazione salvo eventuali rinunce volontarie.

Il comitato organizzatore di SpeleoFotoContest

SpeleoFotoContest piace!


Non crediamo di peccare di superbia con un titolo del genere, soprattutto alla luce dei consensi che arrivano dal web attraverso i social network e questo sito. In fin dei conti siete voi che ci fornite il riscontro più attendibile con i vostri like i vostri commenti e le vostre condivisioni e per noi che facciamo tutto questo solo per passione sacrificando un po’ del nostro tempo libero è stata sicuramente la prima grande soddisfazione. Poi sono arrivati i primi riconoscimenti “ufficiali”, il patrocinio della Società Speleologica Italiana, della Federazione Speleologica Toscana ed ultimo ma non meno importante quello del Comune di Stazzema che ci ospiterà nei locali del palazzo della cultura a Cardoso. Adesso inizia ad arrivare interesse anche da parte di soggetti al di fuori dell’ambito prettamente speleolocico, come ogni iniziativa anche SFC deve sostenere delle spese per far fronte alle quali abbiamo iniziato a cercare qualcuno che fosse disposto a sponsorizzare l’evento. Con grande piacere abbiamo visto che qualcuno si è subito interessato offrendosi di supportarci ed è per questo che abbiamo dedicato sul sito una pagina ai nostri

PARTNERS

Senza i quali sarebbe stato molto, troppo difficile realizzare SpeleoFotoContest.

Premio Piera

Ła Piera non c’è più. Ancora a distanza di quasi un anno non sembra neanche possibile immaginarsi una uscita in Corchia e la successiva sosta/merenda/cena al Vallechiara senza di lei, senza il suo spirito ed il suo calore nell’accogliere noi speleo.

Lei, mai stata in grotta ma “speologa” da una vita, lei che provava nei nostri confronti un affetto sincero che andava al di là del pur ovvio interesse commerciale. Ma così è, e noi non possiamo far altro che ricordarla come merita ossia senza lacrime o tristezza perché così vorrebbe, sicuramente preferirebbe vederci a fare “bisboccia” in suo nome. Ed è per questo che abbiamo deciso di ricordarla dedicandole un premio speciale di SpeleoFotoContest, anche perché proprio al Vallechiara SFC è nato quasi 15 anni fa. La ricorderemo in un momento di festa con un brindisi in suo onore e con la proclamazione del vincitore del “Premio Piera”. Il vincitore del premio sarà decretato attraverso una votazione popolare ossia i partecipanti al workshop ed il pubblico che verrà a visitare la mostra nei tre giorni potranno esprimere una preferenza.

Con questo piccolo gesto l’associazione SpeleoFotoContest vuole rendere omaggio ad una persona che ha significato tanto per tanti speleologi italiani e stranieri.

Aggiornamento al regolamento Contest

Comunicazione importante!

Il Comitato organizzatore dello SpeleoFotoContest ha deliberato quanto segue:

Dal regolamento pubblicato sul sito il giorno 20 Agosto 2018 viene eliminata la parte contenuta nella sezione “Formato e modalità di invio” riguardo l’obbligo di presentare esclusivamente opere inedite.

Quindi a partire da oggi 29 Agosto 2018 saranno ammesse al concorso anche foto già pubblicate, e l’unica versione ufficiale del regolamento sarà quella recante la dicitura “Aggiornamento 29 Agosto 2018”.

Restano invariate le modalità i costi ed i termini ultimi per l’invio delle foto.

SCARICA IL REGOLAMENTO AGGIORNATO IN PDF

 

Il C.O. SpeleoFotoContest

SpeleoFotoContest e Federazione Speleologica Toscana

Dopo quello concesso dalla SSI, arriva oggi anche il patrocinio della Federazione Speleologica Toscana.

Per SpeleoFotoContest, che torna in Toscana dopo una lunga pausa ed a distanza di 12 anni, si tratta di un riconoscimento che non poteva mancare. Altra attestazione di fiducia per una iniziativa che mira a diventare, o almeno così speriamo, uno tra gli eventi principali nel panorama speleologico toscano prima che nazionale. L’associazione SFC sta’ lavorando in tal senso già da qualche mese e, contando molto sull’aiuto di amici ed appassionati attraverso il passaparola, stiamo cercando di promuovere il più possibile sia contest che workshop. Soprattutto quest’ultimo sarà l’elemento centrale che coinvolgerà i partecipanti alla tre giorni di Novembre e darà, cosa secondo noi fondamentale, la possibilità di approcciarsi al mondo ipogeo ed alla speleofotografia anche a chi non ha esperienze precedenti. Anni di corsi di primo livello mi hanno lasciato in regalo ogni volta le espressioni di meraviglia di chi compie per la prima volta un “passo nel buio”; ed essendo questo, oltre alla notevole caratura tecnica del corso, uno degli aspetti principali che caratterizzerà la prossima edizione di SFC da doppia soddisfazione l’interesse e l’appoggio che la Federazione ci offre.

Come ormai ripetiamo da un po’di tempo, ci vedremo prima allo speleoraduno di Casola e dopo il 23-24-25 Novembre a Cardoso per #SFC18 #stayunderground #speleorotocontest