ONE MORE DAY, ONE MORE WEEK!!!!

Visto il crescere delle richieste di iscrizione negli ultimi due giorni a contest e workshop, abbiamo deciso di prorogare i termini per iscriversi:

Un giorno ancora per il contest!

Una settimana ancora per lo Workshop!

Quindi i nuovi termini per le iscrizioni sono:

Martedì 6 h 24:00 per iscriversi al Contest

Martedì 13 h 24:00 per iscriversi allo Workshop

Quindi non state a pensarci più di tanto che il tempo passa velocemente.

Ultimo giorno! Last day!

Ci siamo, domani a mezzanotte le iscrizioni a SpeleoFotoContest e SpeleoFotoWorkshop chiuderanno. Sfruttate gli ultimi scampoli di tempo per partecipare, poi si apriranno le votazioni per il premio Web. Il 23 24 25 Novembre al palazzo della cultura a Cardoso ci sarà anche SpeleoFotoExpo, la mostra ad ingresso libero con tutte le foto in gara e quelle delle passate edizioni. Venite a trovarci.

SFC @ Nuvole

Manca una settimana allo Speleoraduno #NuvoleCasola2018 e noi siamo pronti per incontrarvi e raccogliere le vostre iscrizioni a contest e workshop. Ci troverete al banco della Federazione Speleologica Toscana e potrete avere tutte le informazioni su #SFC18.

Manca poco, lunedì 5 Novembre chiuderanno le iscrizioni quindi affrettatevi! A chi verrà ad iscriversi durante il raduno sarà dato un omaggio speciale, vi ricordiamo che al raduno chi si iscriverà al contest avrà la possibilità di consegnare personalmente le foto in gara ovvero copiare i files direttamente portandoli con un chiavetta USB o una Memory card.

Mi raccomando vi aspettiamo!!!!

Premio speciale SSI “Puliamo il buio”

Quando la speleofotografia sposa la questione ambientale.

Ognuno di noi almeno una volta si è sentito dire:
“Ma cosa ci andate a fare la sotto?”

Cosa c’è in grotta e cosa portiamo fuori, è una delle questioni cardine dell’attività speleologica, andare in grotta e non fare nulla per “portare fuori la grotta” la fa diventare un’attività sterile e fine a se stessa. Andare in grotta è già di per sè una attività a volte fin troppo invasiva, e non dobbiamo mai dimenticare che la dentro non siamo neanche ospiti ma, come diceva Badino, soltanto intrusi che devono fare il possibile per non alterare il fragile equilibrio dell’ambiente ipogeo.

Se dunque vogliamo veramente fare qualcosa per far conoscere le grotte anche alla gente comune, la fotografia è un metodo ottimale per farlo, per mostrare al mondo esterno l’estrema delicatezza del mondo interno, ed attraverso di essa possiamo provare a far percepire, anche ai non addetti ai lavori, la complessità della questione ambientale.

La Società Speleologica Italiana da sempre pone come obiettivo quello della tutela e della salvaguardia dell’ambiente ipogeo, e questa costante attività ha portato quest’anno ad ottenere il prestigioso “EuroSpeleo protection Award 2018” con il progetto “Puliamo il buio“. Adesso la SSI, dopo aver concesso il patrocinio, ha deciso di contribuire ulteriormente con SpeleoFotoContest istituendo un Premio specie SSI consistente in un buono acquisto del valore di 200€ da spendere per attrezzatura speleo o fotografica, a dimostrazione di quanto la fotografia e la divulgazione siano aspetti fondamentali per la trasmissione della cultura ambientale.

SpeleoFotoContest piace!


Non crediamo di peccare di superbia con un titolo del genere, soprattutto alla luce dei consensi che arrivano dal web attraverso i social network e questo sito. In fin dei conti siete voi che ci fornite il riscontro più attendibile con i vostri like i vostri commenti e le vostre condivisioni e per noi che facciamo tutto questo solo per passione sacrificando un po’ del nostro tempo libero è stata sicuramente la prima grande soddisfazione. Poi sono arrivati i primi riconoscimenti “ufficiali”, il patrocinio della Società Speleologica Italiana, della Federazione Speleologica Toscana ed ultimo ma non meno importante quello del Comune di Stazzema che ci ospiterà nei locali del palazzo della cultura a Cardoso. Adesso inizia ad arrivare interesse anche da parte di soggetti al di fuori dell’ambito prettamente speleolocico, come ogni iniziativa anche SFC deve sostenere delle spese per far fronte alle quali abbiamo iniziato a cercare qualcuno che fosse disposto a sponsorizzare l’evento. Con grande piacere abbiamo visto che qualcuno si è subito interessato offrendosi di supportarci ed è per questo che abbiamo dedicato sul sito una pagina ai nostri

PARTNERS

Senza i quali sarebbe stato molto, troppo difficile realizzare SpeleoFotoContest.

Premio Piera

Ła Piera non c’è più. Ancora a distanza di quasi un anno non sembra neanche possibile immaginarsi una uscita in Corchia e la successiva sosta/merenda/cena al Vallechiara senza di lei, senza il suo spirito ed il suo calore nell’accogliere noi speleo.

Lei, mai stata in grotta ma “speologa” da una vita, lei che provava nei nostri confronti un affetto sincero che andava al di là del pur ovvio interesse commerciale. Ma così è, e noi non possiamo far altro che ricordarla come merita ossia senza lacrime o tristezza perché così vorrebbe, sicuramente preferirebbe vederci a fare “bisboccia” in suo nome. Ed è per questo che abbiamo deciso di ricordarla dedicandole un premio speciale di SpeleoFotoContest, anche perché proprio al Vallechiara SFC è nato quasi 15 anni fa. La ricorderemo in un momento di festa con un brindisi in suo onore e con la proclamazione del vincitore del “Premio Piera”. Il vincitore del premio sarà decretato attraverso una votazione popolare ossia i partecipanti al workshop ed il pubblico che verrà a visitare la mostra nei tre giorni potranno esprimere una preferenza.

Con questo piccolo gesto l’associazione SpeleoFotoContest vuole rendere omaggio ad una persona che ha significato tanto per tanti speleologi italiani e stranieri.

Aggiornamento al regolamento Contest

Comunicazione importante!

Il Comitato organizzatore dello SpeleoFotoContest ha deliberato quanto segue:

Dal regolamento pubblicato sul sito il giorno 20 Agosto 2018 viene eliminata la parte contenuta nella sezione “Formato e modalità di invio” riguardo l’obbligo di presentare esclusivamente opere inedite.

Quindi a partire da oggi 29 Agosto 2018 saranno ammesse al concorso anche foto già pubblicate, e l’unica versione ufficiale del regolamento sarà quella recante la dicitura “Aggiornamento 29 Agosto 2018”.

Restano invariate le modalità i costi ed i termini ultimi per l’invio delle foto.

SCARICA IL REGOLAMENTO AGGIORNATO IN PDF

 

Il C.O. SpeleoFotoContest